IPASVI / ATTUALITÀ / Archivio linea diretta / Videochat del 03-11-2011

Videochat del 03-11-2011

MICHELE: Si ripetono sempre più spesso le violenze nei confronti di colleghi nei Pronto Soccorso. Perché e cosa fare?

GIOVANNI: La nostra funzione non dovrebbe essere quella di sbrigare pratiche amministrative, che ci portano via tempo all'assistenza. Tutto ciò non dovrebbe essere un compito del Cs?
CARMELO Sulla base di documentate valutazioni assistenziali l'infermiere può decidere autonomamente se ricorrere alla contenzione fisica o deve ricercare per forza la prescrizione medica?
LICIA: Il nostro coordinatore (centro di dialisi) inserisce spesso le terapie in cartella informatizzata senza autorizzazione scritta (in accordo con i medici). Noi infermieri siamo preoccupati...
FRANCESCO: L'Ordine tarda ad arrivare... Perché allora non portare avanti altre "rivoluzioni", come la formalizzazione della figura dell'infermiere specialista clinico?
GIUSEPPE: Come conciliare la laurea, la laurea specialistica, i master, l'attività di ricerca e l'assistenza personalizzata con lo "spalamento professionale di grandi volumi di cacca", pur esistendo gli Oss?
CARMELO: Presidente, perché si ostina ad affermare che attività quali portare una padella o lavare un malato non siano attività demansionanti?
CARMELO: Secondo lei c'è conflitto d'interesse tra il ruolo di rappresentante dell'Ipasvi e di dirigente infermieristico aziendale?
GIUSEPPE: E' d'accordo nell'inserire nella normativa dell'istituendo Ordine un esame di Stato post laurea per l'iscrizione all'Albo?
ANNA RITA: Qual è l'obbligo da parte dei Collegi uscenti di comunicare la data delle elezioni per i rinnovi degli incarichi e se queste devono essere svolte entro novembre? Perché i Collegi non incentivano liste alternative?
WALTER: A mio avviso, alcuni Collegi non pubblicizzano a dovere le elezioni, salvo ipasvi.it. Il Ministero ha indicato che le elezioni devono svolgersi entro il 30/11: è così? Non ritiene necessario porre dei limiti di mandato?
FRANCESCO: Manovra bis: l'obbligo dell'assicurazione professionale riguarda anche il personale dipendente (pubblico e privato) o solo i libero professionisti?
CECILIA: Come infermiera e presidente Cnai sento l'urgenza di rivedere il ruolo e le relazioni tra Collegi e Federazione, Associazioni infermieristiche e Sindacati in cui sono presenti infermieri. Che ne pensa?
CARMELO: Chi deve decidere se un paziente può o non può mangiare? L'infermiere può decidere autonomamente di fare un esame ematico?
ANNA MARIA: Perché la formazione post base si sta banalizzando al punto che anche chi non ha il diploma quinquiennale può conseguire un master online?
GIOVANNI: Perché non scegliere un tema specifico per ogni videochat, sviscerarlo e pubblicarne poi le conclusioni?
MARILENA: Come devono essere formati gli infermieri di sala operatoria prima dell'applicazione della checklist? Possono/devono richiedere anche le firme di anestesisti e chirurghi?
MARIA: Sulla base della normativa attuale l'infermiere può connettere la sacca di sangue per l'emotrasfusione o rimane sempre un atto medico?
Stampa
Condividi su:
Iscriviti alla Newsletter

L’infermiere nelle Forze Armate e di Polizia: prospettive operative e competenze avanzate
12 gennaio 2018

Sintesi e documenti dell'evento